Indutry 4.0 Advanced Analytics

Controllo statistico della qualità nel Settore Manifatturiero

Controllo del processo di produzione, la sua ottimizzazione
e l’aumento della soddisfazione del cliente.

La nostra esperienza e competenza per fornire strumenti
ampi e approfonditi per il controllo della qualità
(Statistical Process Control).


Scarica il White Paper ›

Migliorare la qualità dei prodotti e dei servizi richiede più di una semplice identificazione dei problemi. Bisogna trovare soluzioni per correggere i problemi. Con processi complessi, è necessario capire come l'uscita da una fase influisce sulla successiva, e infine come influisce sulla qualità generale.

La necessità di analisi sempre più complesse, anche in ambienti industriali apparentemente semplici, rende necessaria l'utilizzo di metodologie analitiche definite "Advanced SPC", per l'identificazione di anomalie nella manutenzione, o di modelli per la Predictive Quality e la Predictive Maintenance.

Il nostro team di Data Scientists è in grado fornire una vasta gamma di strumenti specializzati per il controllo di qualità dei processi produttivi che ti aiuteranno ad identificare e capire le fonti di variazione, consentendo di migliorare prodotti, ottimizzare il processo e aumentare la soddisfazione del cliente.

Cosa forniamo

Attività finalizzate al miglioramento della qualità di prodotti e servizi

Come lo facciamo

Attraverso una collezione di strumenti statistici per l’analisi della loro variabilità

Soluzioni per il Controllo statistico della qualità


Di Processo

Ingegneri di produzione interessati a gestire la variabilità di un processo possono utilizzare oltre alle carte di controllo, anche i grafici di controllo (control charts). Variazioni che eccedono i limiti di controllo sono un allarme di un cambiamento avvenuto nel processo di produzione I grafici di Shewhart per le variabili, i grafici di controllo a somma cumulativa e i grafici a media mobili sono tutti strumenti utili nel controllo statistico di produzione.

Del Prodotto

Tra gli strumenti utilizzati nelle attività di miglioramento della qualità del prodotto vi sono: carte di controllo, diagrammi di Pareto, diagrammi di Ishikawa, diagrammi di flusso, istogrammi, grafici a dispersione e grafici di controllo. Lo scopo è capire l'importanza delle differenze causate da un certo fenomeno. L’analisi delle correlazioni è utilizzata per studiare il legame tra difettosità e dati di prestazione del prodotto.

Benefici

  • Gestire grandi volumi di dati provenienti da più processi per una panoramica dell’ambiente di produzione e del controllo qualità, qualsiasi sia la fonte di dati e le piattaforme di calcolo utilizzate.
  • Monitorare più processi e integrare un'ampia varietà di dati, ottenendo un quadro più completo delle azioni intraprese volte al miglioramento della qualità.
  • Andare oltre il monitoraggio per identificare le cause alla radice dei problemi. Non è sufficiente capire di avere un problema di qualità, ma bisogna trovare la causa del problema.
  • Oltre il semplice controllo di processo, forniamo analisi statistiche complesse – con lo scopo di creare processi più efficienti e convenienti.

La nostra esperienza

Noi di Interlem abbiamo una solida esperienza nel settore, frutto di importanti collaborazioni con aziende internazionali leader nel proprio settore.
Ci siamo occupati sia di controllo statistico del prodotto finito, sia del controllo di processo stesso.

Un modello statistico al servizio del Controllo di Qualità

Un modello statistico al servizio del Controllo di Qualità

Il caso degli pneumatici

Leader mondiale nella produzione di pneumatici ha scelto Interlem per implementare un sistema di Controllo di Qualità del processo produttivo. Partendo dalla raccolta dei dati di campo, la soluzione sviluppata consente di analizzare la produzione di più di 100 referenze provenienti da numerose linee produttive e di correlare i casi di difettosità con i macchinari e gli operatori coinvolti nel processo.

Scopri di più ›
Analytics per il Controllo di Qualità dei Processi Produttivi

Analytics per il Controllo di Qualità dei Processi Produttivi

Il caso dei cavi per il trasporto dell'energia

Interlem ha realizzato per un leader mondiale nella produzione di cavi per il trasporto dell’elettricità un sistema di reporting che partendo dai dati di campo, rilevati direttamente dai macchinari di produzione, consente di analizzare oltre 90 variabili relative al processo produttivo (temperatura, pressione, potenza, etc.), con metodologie del controllo statistico di processo.

Scopri di più ›


 
Aderente al Sistema Confederale
Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza
Associato a
ACI Europe
Certificazione UNI EN ISO 9001:2008
Certification UNI EN ISO 9001:2008